'EMMA TI PREGO RESTA' -- SQUADRA BIANCA -- #Amici16



Alessandra Amoroso - La mia storia con te

Laura Pausini - Ascolta Il Tuo Cuore (Official Video)

Alessio Mininni - Parlami Di Te (Official Video)

SUBEME LA RADIO feat. Descemer Bueno, Zion & Lennox (Behind The Scenes, Pt. 1)

Giorgia - Credo

Anticipazioni Amici di Maria De Filippi del 23 Aprile

QUINTO GIUDICE: Renato Zero

 OSPITI: Arisa e Loredana Bertè

1° MANCHE :

1 PROVA: Cosimo contro Sebastian affiancati da Loredana Bertè. Punto ai blu
2 PROVA: Balla Andreas con Arisa che canta contro un duetto di Mike ed Emma. Punto ai blu
3 PROVA:  Sebastian contro un duetto di Federica e  Riccardo
4 PROVA: Duetto di Renato Zero con Emma ed Elisa. Prova annullata perchè considerate dai giudici
                  troppo brave. Quindi si procede con un'altra prova.
5 PROVA: Thomas canta Il diario degli errori. Punto ai bianchi

Maria ad inizio puntata aveva detto che la squadra che avrebbe perso sarebbe andata tutta al ballottaggio.
Vince la squadra BIANCA.

2 MANCHE:

1 PROVA: Mike contro Riccardo. Punto ai blu
2 PROVA:  Punto ai blu con Cosimo che balla ed Elisa che canta
3 PROVA: Federica contro Sebastian
4 PROVA: Andreas balla e canta Federica
5 PROVA: Shady contro Riccardo. Punto ai bianchi

Vince la squadra BLU

Si esibiscono tutti gli allievi.
Al ballottaggio vanno SHADY CONTRO COSIMO
ELIMINATO DEFINITIVO : COSIMO 

Maria De Filippi scrive una lettera ad Emma

E' morta Erin Moran, all'età di 56 anni. La Joanie di Happy Days

Erin Moran è morta all'età di 56 anni. Interpretava nella serie Happy Days la parte di Joanie Cunningham, la sorella di Richie, miglior amico di Fonzie.

Erin è morta in Indiana sabato pomeriggio, sconosciute le cause del decesso. La polizia è stata avvertita da una chiamata anonima.

Negli ultimi anni aveva vissuto momenti difficili.
In Italia era conosciuta come " sottiletta" soprannome affidatole da Fonzie per la sua magrezza.

Tiziano Ferro - Hai delle isole negli occhi

Enrique Iglesias - SUBEME LA RADIO (Dance Video) ft. Descemer Bueno, Zion & Lennox

LA LETTERA DI MARIA DE FILIPPI COMMUOVE EMMA MARRONE AL QUINTO SERALE DI AMICI 16 (VIDEO)

La quinta puntata del serale di Amici 16 si è aperta con una commovente lettera di Maria de Filippi a Emma Marrone all’interno della quale la presentatrice (e con lei la produzione) sembrano aver inviato un messaggio più che chiaro: una volta usciti da Amici, checché ne dicano gli haterz, esiste un supporto e un seguito per chiunque se lo meriti.



Ecco un estratto della lettera di Maria de Filippi ad Emma:
l’ultima volta che ti ho scritto indossavi una tuta bianca e avevi in mano un pacchetto con Oltre, il tuo primo disco. Sembra che sia passata una vita. […] Per te sono arrivati dischi d’oro, Sanremo, la consacrazione della stampa, i tour, ma tu non sei cambiata sei sempre la stessa donna fragile. Tu hai avuto da questo programma tutto quello che ti meritavi, ma contrariamente ad altri sei rimasta umile. Grazie perché ci sarai per sempre, se non ti trattiamo con il dovuto rispetto, scusaci. […] La gratitudine è cosa rara, spesso io e tutti noi siamo stati considerati da alcuni ragazzi come quelli che erano stati li per caso e siamo stati considerati incapaci e colpevoli del loro fallimento. Siamo abituati così, però è raro incontrare persone come te. Ti prometto e promettiamo che d’ora in poi non sarai più la piccola Emma con la tuta bianca ma solo Emma, una grande cantante ma anche una grande donna.

TROVATE IL VIDEO COMPLETO QUI

Thomas Thomas Bocchimpani canta "Send my love" di Adele (VIDEO COMPLETO)





Thomas Thomas Bocchimpani canta "Still" di Lionel Richie (VIDEO COMPLETO)





Thomas Bocchimpani apre il ballottaggio con "Virtual insanity" di Jamiroquai (VIDEO COMPLETO)




Thomas Bocchimpani canta "Hai delle isole negli occhi" di Tiziano Ferro (VIDEO UFFICIALE)







Federica Carta canta il suo inedito "Ti avrei voluto dire" (VIDEO COMPLETO)




Federica Carta canta "Chissa se lo sai" di Lucio Dalla (VIDEO COMPLETO)




Mike Bird canta "Thinking out loud" di Ed Sheeran (VIDEO COMPLETO)





Riccardo Marcuzzo canta il suo inedito "Ti luccicano gli occhi" (VIDEO COMPLETO)




Shady canta "Human"(VIDEO COMPLETO)





Thomas e Federica Carta duettano con Fiorella Mannoia su "Che sia benedetta" (VIDEO COMPLETO)




Riccardo Marcuzzo canta "Senza fine" (VIDEO COMPLETO)






Mike Bird canta "Misread" (VIDEO COMPLETO)





Andreas e Sebastian "duettano" con ozark henry sulle note di "I'm your sacrifice" (VIDEO COMPLETO)






Sebastian "duetta" con Ermal Meta su "Vietato morire" (VIDEO COMPLETO)




DISCLAIMER - Trattamento dei dati personali e Cookie Policy su L'AMORE PER LA MUSICA

Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia lo politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione. In questa pagina sono descritte le modalità con cui le informazioni personali vengono ricevute e raccolte e come sono utilizzate da https://lamoreperlamusica.blogspot.com
Raccolta di informazioni personali 
Autore: https://lamoreperlamusica.blogspot.com è un sito ospitato dalla piattaforma Blogger.com di proprietà di Google. 
La privacy degli utenti su internet è di fondamentale importanza per https://lamoreperlamusica.blogspot.com 

Cosa sono i Cookies?
Per funzionare bene questo sito può installare sul PC degli Utenti dei piccoli file di dati chiamati Cookies, come fa la maggior parte dei grandi siti. Un cookie è un piccolo file di testo che i siti salvano sul tuo computer o dispositivo mobile mentre li visiti. Grazie ai cookies il sito ricorda le tue azioni e preferenze (per es. login, lingua, dimensioni dei caratteri e altre impostazioni di visualizzazione) in modo che tu non debba reinserirle quando torni sul sito o navighi da una pagina all’altra. I cookie possono rimanere sul computer o sul dispositivo mobile per periodi di tempo diversi. Alcuni cookie sono 'cookie di sessione', il che significa che esistono solo quando il browser Web è aperto e vengono eliminati automaticamente quando si chiude il browser. Altri cookie sono 'cookie permanenti', il che significa che sopravvivono dopo la chiusura del browser e possono essere utilizzati dai siti Web per riconoscere il computer quando poi si riapre il browser e si naviga nuovamente in Internet.

Cookies tecnici e cookies di profilazione: 
1) I cookie tecnici rendono possibile la navigazione e non vengono utilizzati per altre finalità. Sono normalmente installati direttamente dal sito web. Sono i cookie di autenticazione e sessione senza i quali non sarebbe possibile, o risulterebbe molto più complesso, utilizzare le funzionalità del sito internet.
2) I cookie di profilazione sono utilizzati per monitorare e profilare l’utente e le sue abitudine, la loro finalità è commerciale, ad esempio indirizzare una comunicazione pubblicitaria rispondente agli interessi dell’utente, o fornire a terze parti informazioni sulle sue preferenze. 

- Cookie di profilazione di prime parti: sono i cookies inviati al tuo browser direttamente dal sito che stai visitando 

- Cookie di profilazione di terze parti: sono i cookies inviati al tuo browser da altri siti e non dal sito che stai visitando. Cookie di questo sito File di log: Come molti altri siti web anche questo fa uso di file di log registra cioè la cronologia delle operazioni man mano che vengono eseguite. Le informazioni contenute all'interno dei file di registro includono indirizzi IP, tipo di browser, Internet Service Provider (ISP), data, ora, pagina di ingresso e uscita e il numero di clic. Tutto questo per analizzare le tendenze, amministrare il sito, monitorare il movimento dell'utente dentro il sito e raccogliere dati demografici, indirizzi IP e altre informazioni. Tale dati non sono riconducibili in alcun modo all'identità dell'utente.

Cookie di terze parti utilizzati su questo sito
Su questo sito vengono utilizzate delle pubblicità che potrebbero non essere utilizzate tutte nello stesso momento. Quindi per conoscere i cookie ed i dati che utilizzano e conoscerne i modi di possibili per cancellare i cookie acquisti dovrete leggere la loro privacy/policy. 
Il sito https://lamoreperlamusica.blogspot.com e il suo amministratore non hanno alcun controllo sui cookie che vengono utilizzati da terze parti e per approfondire il tema si consiglia di consultare le politiche della privacy di queste terze parti così come le opzioni per disattivare la raccolta di queste informazioni. L'amministratore di questo sito non può quindi controllare le attività degli inserzionisti di questo sito. È comunque possibile disabilitare i cookie direttamente dal proprio browser. 

Altri servizi 

Blogger: utilizza cookie per le statistiche secondo queste linee guida sulla privacy
Google Analytics: Il sistema di statistiche utilizzato è Google Analytics che raccoglie informazioni sulla provenienza delle visite ed altri dettagli generici non riconducibili ad una persona specifica ma trattati in maniera generica. I cookie di tipo analytics vengono considerati tecnici solo nel caso in cui gli IP degli utenti risultano anonimi. Se lo ritenete necessario potete installare un plugin Google per autoescludervi dalla collezione di dati, per il browser utilizzato. Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy secondo queste linee guida
Indirizzi email: l'email utilizzata per commentare un post, per esprimere il proprio parere, richiedere aiuto o supporto su https://lamoreperlamusica.blogspot.com non sarà condivisa con terze parti; solo nel caso in cui l'utente si iscrive di sua spontanea volontà alla newsletter di https://lamoreperlamusica.blogspot.com la sua email risulterà visibile a https://lamoreperlamusica.blogspot.com in questo caso l'indirizzo email verrà utilizzato solamente per inviare gli aggiornamenti dei nuovi post o inviare comunicazioni importanti e per nessuna altro motivo. Anche nel caso del modulo di contatto o email privata di https://lamoreperlamusica.blogspot.com non verrà utilizzata la vostra email per altri scopi se non per ricevere una risposta. 

https://lamoreperlamusica.blogspot.com non utilizza Adsense
Contenuti Incorporati - Cookie di terze parti utilizzati dai social network:

Facebook: https://www.facebook.com/help/cookies/ 
Twitter: https://twitter.com/privacy?lang=en 
Youtube: https://www.google.it/intl/it/policies/privacy/ 
Google+: http://www.google.com/policies/technologies/types/ 
Modulo dei commenti: la piattaforma di Blogger permette di commentare solo ad utenti iscritti su siti di terzi, a seconda del quale state utilizzando vi invito a leggere le loro rispettive privacy policy: 
AIM - LiveJournal - Typepad - Wordpress 
A tale proposito se avete bisogno di ulteriori informazioni o se avete domande sulla politica della privacy di questo sito vi preghiamo di contattarci in privato via email. 

Come cancellare i cookie o disattivarne l'utilizzo 
Per informazioni più dettagliate in riferimento alle opzioni di disabilitazione dei cookie ecco l'elenco dei link per la configurazione dei browser: 
- Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Firefox 
- Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Chrome 
- Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Internet Explorer 
- Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Safari 
- Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Opera 
Per i dispositivi mobili: –Android; – Safari; – Windows Phone; – Blackberry.

È possibile inoltre visitare il sito www.aboutcookies.org per informazioni su come poter gestire/eliminare i cookie in base al tipo di browser utilizzato. Per eliminare i cookie dal browser Internet del proprio smartphone/tablet, è necessario fare riferimento al manuale d’uso del dispositivo. Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia lo politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione. Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia lo politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione. In questa pagina sono descritte le modalità con cui le informazioni personali vengono ricevute e raccolte e come sono utilizzate da https://lamoreperlamusica.blogspot.com. Raccolta di informazioni personali Autore: https://lamoreperlamusica.blogspot.com è un sito ospitato dalla piattaforma Blogger.com di proprietà di Google. La privacy degli utenti su internet è di fondamentale importanza per https://lamoreperlamusica.blogspot.com 
Si ricorda che una navigazione senza l'utilizzo di cookie tecnici e di profilazione è possibile mediante quella che viene definita navigazione in incognito e che è fattibile con tutti i principali browser. 

RESPONSABILITA'

https://lamoreperlamusica.blogspot.com è un sito totalmente gratuito, non vi sono sezioni oscurate ai visitatori o a pagamento. Non siamo responsabili per eventuali problemi o danni arrecati dai siti o dai programmi segnalati sul sito e dall'uso improprio delle informazioni qui riportate. Il Sito, non essendo aggiornato con cadenza periodica e regolare, non ha obbligo di essere registrato come prodotto editoriale secondo la legge 47 del 1948. La seguente pagina dedicata alla Privacy/Policy potrebbe subire modifiche nel tempo e pertanto vi consigliamo di visitarla frequentemente dato che l'ultima modifica eseguita andrà a sostituire integralmente quella precedente. L'utilizzo del sito successivamente ad eventuali modifiche apportate alla presente Policy, implica l'accettazione di tali cambiamenti. Siamo comunque disposti a cancellare eventuali contenuti che danneggiano terzi, usate la funzione contattaci in questo caso.

Emma Marrone, Thomas Shady e Mike cantano "A modo tuo" di Elisa (facendole una sorpresa) che si commuove (VIDEO COMPLETO)






Duetto di Andreas con The Kolors – V° Serale



SCHERZO AD EMMA - BALLETTO "HOT" - #Amici16 (VIDEO)



Fiorella Mannoia canta il nuovo singolo Siamo ancora qui ad Amici 16 (VIDEO COMPLETO)





Federica Carta - Forte e Chiaro [Official Lyric Video]

Shady – Staying alive (Quarta Puntata Serale 15 Aprile) Amici 16




Thomas canta e Balla Michael Jackson (Quarta Puntata Serale 15 Aprile)



Riccardo Marcuzzo - "Latin lover" - #Amici16




Riccardo Marcuzzo - Perdo Le Parole




Shady Cherkacoui - Anema 'E Core (VIDEO)




Shady Cherkaoui - Dentro La Mia Mente (VIDEO)





Federica Carta - Reginella (VIDEO)



James Blunt Duetta Con Shady & Federica - You're Beautiful - Serale Amici16 (VIDEO)




Federica Carta - Forte E Chiaro (VIDEO SERALE AMICI 16)



Federica Carta - Fallin (VIDEO)



Mike Bird - Closer (Serale Amici 16)




Mike Bird - La musica che gira intorno (Serale Amici 16)




Mike Bird - Strada facendo (Serale Amici 16)




Il Volo canta "My Way" Ospiti di #Amici16 - 15/04/2017 (VIDEO)



Luis Fonsi - Despacito - Live Serale Amici 16




MORGAN AD AMICI - IL VERO MOTIVO DELLA SUA USCITA (VIDEO)



Nuovo coach Emma Marrone Direttore Artistico, Morgan lascia. La nomina durante il quarto serale (VIDEO)


Amici 2017, il nuovo coach della squadra Bianca è Emma Marrone: finalmente la conferma in diretta - La proposta fatta da Maria De Filippi, di affiancare all'attuale coach dei Bianchi un altro direttore artistico, non viene accettata da Morgan che non accetta il dialogo nè con Amici, nè con la De Filippi stessa nè tantomeno con i ragazzi. "È a questo punto che il rapporto tra Morgan e Amici si conclude" dichiara nel filmato Stefano De Martino, che poi annuncia il nome del nuovo direttore artistico: si tratta di Emma Marrone


Vittorio Sgarbi e Steve Lachance difendono Morgan

Dopo la querela di Mediaset a Morgan per tutte le dichiarazioni rilasciate in seguito all'addio al serale della sedicesima edizione di Amici di Maria De Filippi, il cantante non si è più fatto (giustamente) sentire. In tanti sul web sono intervenuti per difendere la conduttrice, come Alessandra Amoroso, Rudy Zerbi, Ermal Meta, Luca Zanforlin, Boosta, Elisa, solo per citarne alcuni; pochi, invece, quelli a difendere il cantante.




Tra questi Steve Lachance che ha pubblicato i post di Morgan sul suo profilo Facebook commentando con la didascalia "Bravo". In realtà già in passato il coreografo ha espresso dei commenti negativi nei confronti del talent show in cui ha militato per anni: "Quella è una scuola per giovani aspiranti ballerini e cantanti - ha detto nel 2013 al settimanale Nuovo - nel senso che dà l’opportunità ai talenti di emergere. L’unica cosa è che io, avendo avuto una formazione più rigida, ho una visione piuttosto diversa. Un esempio? In sala si dovrebbe solo ballare e non parlare, come avviene sempre".





Vittorio Sgarbi ha difeso l'artista e attaccato Roberto Saviano, ospite della quarta puntata in onda sabato 15 aprile in prima serata su Canale 5, attraverso un'intervista a Quotidiano.net: "Un evidente peggioramento appare la sostituzione di Morgan con Saviano, nel programma 'Amici'. Morgan è un uomo libero, un esempio per i giovani; si è rivelato per doti musicali e spontaneo talento. Saviano vive di retorica e la diffonde; veste male, non ha la barba, ma non se la fa per apparire studiatamente trasandato; è attratto dal male e da quello trae ispirazione per i suoi racconti. Il suo è un moralismo medievale che si nutre di violenza e orrore, fingendo di prenderne le distanze, ma in realtà con compiacimento. Il suo sguardo non si è mai posato su un dipinto di Ambrogio Lorenzetti o di Lorenzo Lotto per descriverlo a un giovane. Solo il brutto lo stimola. Morgan se n’è andato portandosi via la bellezza".

FONTE ; VELVETGOSSIP

#Dichiarazione #Morgan su Maria De Filippi_Scoop a #tuttipazziperrds al finto #Costanzo Tutti Pazzi per RDS (VIDEO)




Sergio Sylvestre - Planes

MARIA DE FILIPPI Difende AMICI “‘Accuse false, no a fango sul mio programma’” (VIDEO)

La polemica tra Morgan e Maria De Filippi riguardo ad Amici non sembra conoscere sosta in questi giorni. Dopo il comunicato stampa della conduttrice sulle cause della rottura con Morgan  e la risposta in video con accuse di mobbing del cantautore, Morgan ha rilasciato nuove dichiarazioni costringendo la De Filippi, di solito restia a rispondere alle polemiche, a tornare sull’argomento.

Tra le varie accuse lanciate dal cantautore c’è anche quella secondo cui la redazione del programma ha fatto in modo di mettergli contro i ragazzi della sua squadra e, a sostegno di questa tesi, l’artista ha mostrato dei bigliettini con richieste di consigli che i ragazzi avevano scritto e consegnato a lui di nascosto dalla redazione.

La redazione del programma a questo punto ha risposto con un incontro tra i ragazzi della squadra bianca e la stampa e una serie di video già mandati in onda in tv che dimostrano come non ci sia stata censura in tal senso e che erano a conoscenza dei bigliettini citati da Morgan.
Qui potete vedere il video della comunicazione della De Filippi alla squadra bianca.
Qui quello in cui la squadra bianca conferma la rottura con Morgan.
Qui i famosi bigliettini.

Nel frattempo il cantautore ha rilasciato una video intervista a Michele Monina in cui, tra le altre cose, accusa anche il meccanismo del programma di essere truccato, nello specifico parla della terza prova, quella il cui risultato è segreto che, secondo le sue affermazioni, fornirebbe alla redazione del programma spazio di manovra per decidere chi deve vincere.


A questo punto si apprende dai profili social di Mediaset che l’azienda ha deciso di perseguire legalmente Morgan per le gravi accuse…




Contemporaneamente anche la presentatrice ha deciso di tornare a parlare per difendere il suo programma. Ecco le sue dichiarazioni:

“Fino ad ora resisto nell’intento di non farmi influenzare dalle nefandezze che, come da altri previsto, sono uscite puntualmente dalla bocca di Morgan continuo a pensare a lui come ad un uomo pieno di doti elevate e rare e non voglio mortificare la mia intelligenza, entrando in ‘lite’ e stilando una lista di accuse.

Annoierei chi le cose già le sa e mi direi da sola alcune ovvietà tipo – non lo sapevi prima di invitarlo che Morgan dà sempre fuoco a tutto, per il solo gusto di farlo? -. Si, lo sapevo e come detto, ho sbagliato a credere che dandogli la libertà potesse trovare finalmente modo di far conoscere se stesso e le cose che sa. A me piacciono e avrei voluto condividerle.

Però non mi va che nel fango ci finiscano i programmi, chi ci partecipa, il pubblico che magari li segue o i tanti che ci lavorano. Questo è il mio lavoro. Non scrivo poesie, non faccio musica, non suono nessuno strumento, ma non per questo mi sento colpevole. E mentre ribadisco che non faccio tante belle cose, non faccio nemmeno quello di cui annaspando, Morgan ci accusa.


Una settimana fa dichiarava coram populo che Amici è la libertà, che ad Amici ha potuto fare quello che da nessun’altra parte in precedenza aveva mai ottenuto di poter fare e poi ieri invece gridava al complotto, alla macchinazione e alla manipolazione. Noi il male, lui il bene. Però noi siamo sempre noi e qualcosa non torna.

Ultima nota solo per chi, astutissimo, ha visto negli ultimi avvenimenti la mera ricerca del dato d’ascolto… se fossi capace di orchestrare preventivamente tutto quello che è successo in questi giorni vorrebbe dire che ho poteri non umani. E se li avessi, ho una lunga lista di desideri che esaudirei volentierissimo ma nemmeno uno di questi riguarda il dato d’ascolto”.

Alice Paba - Te Lo Leggo Negli Occhi



Zucchero - L'Anno Dell'Amore (Official Video)



Michele Zarillo - L'Amore Ancora Esiste [Nuovo Singolo 2017]



Maurizio Costanzo interpellato dice la sua sul caso Morgan e Maria De Filippi

La querelle tra Morgan e Maria De Filippi dopo lo strappo ad Amici sta assumendo proporzioni importanti: a Un Giorno da Pecora, il programma di Rai Radio1 condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari è intervenuto Maurizio Costanzo che ha dato il suo parere sulla situazione, soprattutto ora che il cantautore ha affondato pesantemente sulla conduttrice e Mediaset si starebbe armando per fargli causa.


“Si, ho visto. Morgan non ha uno dei caratteri più agevoli…e poi i ragazzi della sua squadra lo hanno sfiduciato. Maria ci è rimasta perché credeva in Morgan, molto più di me. Io ci credevo fino ad un certo punto perché uno che si tocca i capelli di continuo, in quel modo, mi dà preoccupazione…Io lo avevo intervistato e mi era parso intelligente, ma il problema vero è che chi fa televisione deve sapere che non si insulta il pubblico col dito medio, non si reagisce male al pubblico. Noi viviamo in quanto c’è pubblico.” Queste le parole del celebre giornalista.

Durante una delle sue puntate de L’Intervista uno dei protagonisti assoluti era stato proprio Morgan, intervistato da Costanzo. Una conversazione intima, profonda, a cuore aperto dove il cantante aveva raccontato molto di sé; oggi, invece, la situazione è completamente trascesa ed è guerra aperta.

ERMAL META INTERVIENE NELLA VICENDA MORGAN VS AMICI

Anche il giudice Ermal Meta ha voluto dire la sua in merito al nuvolone mediatico che ha come protagonisti Morgan e tutta la produzione di Amici 16. Due giorni fa, infatti, Maria De Filippi ha annunciato con un comunicato ufficiale che Morgan ha abbandonato il programma a causa di divergenze con i membri della squadra bianca.

Morgan ancora contro "Amici" di Maria de Filippi (VIDEO)



"Amici lo zombie dei talent. Un lager horror dove i ragazzi sono trattati come gli schiavi dei galeoni". La querelle tra Morgan e Maria De Filippi si arricchisce di un nuovo, interessante capitolo. Dopo l'uscita dell'ex Bluvertigo da Amici e le reciproche accuse tra cantante e presentatrice sui social, Morgan affida a un nuovo video live su Facebook il suo rancore verso l'organizzazione del programma di Canale 5, filmato in cui non frena la lingua e lancia accuse pesantissime.



Alessandra Amoroso difende "Amici" e Maria De Filippi dopo le accuse di Morgan

Nonostante sia passato ormai parecchio tempo Alessandra Amoroso verrà ricordata per sempre come ‘ex cantante di Amici”. Da allora ne sono trascorsi davvero tanti di anni e la ragazza di allora oggi non c’è più, al suo posto adesso c’è una donna forte e concreta, ma allo stesso tempo anche molto fragile. Alessandra non è una ragazza che ha paura di commuoversi anche davanti agli altri o di fronte alle telecamere, proprio come è avvenuto durante l’emozionante incontro tra la ragazza e Papa Francesco. La Amoroso, come dicevamo prima, è anche una tipa molto tosta che sa bene quello che vuole e come fare per ottenere tutto ciò che desidera dalla vita: il matrimonio può attendere, per ora il suo primo pensiero è la musica (e i due concerti all’Arena di Verona).

In questi giorni Amici è nella bufera a causa dell’addio di Morgan, che se n’è andato dal programma sbattendo la porta e mandando tutti quanti a quel paese, accusando di non essere stato lasciato libero e puntando il dito su Maria De Filippi:“troppo cinica e spietata” a suo dire. Dopo tutti questi attacchi Alessandra ha così deciso di correre in aiuto del programma che l’ha lanciata e, soprattutto, di Maria, alla quale è molto affezionata, scrivendo un lungo post su Instagram dove ribadisce quanto l’ambiente che si respira all’interno della scuola sia sereno e completamente libero da vincoli televisivi.
 

Giorgia Cambiare - Tributo in Memoria di Alex Baroni



METTI "MI PIACE E CONDIVIDI" IN RICORDO DI UN GRANDE ARTISTA DELLA MUSICA ITALIANA " ALEX BARONI" SCOMPARSO 15 ANNI FA' AD OGGI 13-04-2002 - 13-04-2017 CIAO ALEX SEI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI (VIDEO DEDICA)


METTI "MI PIACE E CONDIVIDI" 
IN RICORDO DI UN GRANDE ARTISTA DELLA MUSICA ITALIANA
" ALEX BARONI" SCOMPARSO 15 ANNI FA' AD OGGI 13-04-2002 - 13-04-2017
CIAO ALEX SEI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI

Morgan lascia Amici: l'annuncio a sorpresa di Maria De Filippi (VIDEO)



Gianni Bella - Non Si Può Morire Dentro




Morgan: “Mi tappano la bocca ancora prima che inizi a parlare” NUOVO SFOGO DI MORGAN CON DOCUMENTI PRIVATI


"Io suono e parlo di musica. Questo so fare, questo sarei stato chiamato a fare, ma non riesco. Sono gettato nel discredito, sono snaturato, completamente depotenziato, delegittimato, sfruttato male, svuotato, deriso, insultato, e assisto ad una incredibile presa per i fondelli mia, dei giovani e indifesi talenti, e del pubblico. A che pro? A chi giova?", ha scritto l'artista Nuova puntata della soap opera Amici, che nelle ultime 18 ore ha abbondantemente superato, in quanto a colpi di scena, i 30 anni di Beautiful. È ancora Morgan a intervenire, dopo il post di ieri sera, l’intervista a Repubblica e il video in cui accusava produzione e programma di pilotare tutto. Stavolta, di nuovo su Facebook, ha pubblicato il testo di uno sfogo privato che il cantante aveva scritto il 10 aprile, una sorta di commento amaro a quanto stava succedendo nella scuola di Amici con i concorrenti della squadra bianca che era stato chiamato ad “allenare”. “Esperienza Mediaset: molto difficile, molto rischiosa, un po’ scioccante. Ci sto provando, vi dico una cosa: mi tappano la bocca, ancora prima che inizi a parlare, non mi fanno esibire, non mi danno libertà di costruire percorsi musicali pensati ad hoc per i concorrenti, non ho libertà di scelte, interferiscono continuamente con il mio lavoro senza alcuna cognizione o competenza. In sostanza – continua Morgan – non mi lasciano parlare di musica né divulgarla attraverso il video però non esistano minimamente a ingigantire le insicurezze dei giovani concorrenti che, impauriti, fomentati, completamente travolti da un clima di panico e di segregazione cupa priva di stimoli o supporti didattici, reagiscono naturalmente in maniera scomposta (e li comprendo) diffidando di me, non studiando, nemmeno accettando le “proposte” che da me provengono sui brani assegnati (frutto di ricerca e lavoro artigianale del sottoscritto e sui collaboratori per realizzare sonorità originali). Il regolamento dice che le assegnazioni sono incontestabili, e invece io sono sempre stato disposto a sviluppare uno spirito critico e di autosufficienza nella loro personalità, ma qui siamo al paradosso. De Andrè, Piazzolla, Pink Floyd, Battiato, Endrigo, Ciampi, Mogol, Lou Reed, Modugno, Johnny Cash, Trent Reznor, Brian eno, Ultravox, per dire alcuni degli autori respinti a gran voce. Tutto schifo, tutto merda, tutto inutile, tutto vecchio spazzatura”.
Uno sfogo lungo e amaro, che di nuovo accusa i responsabili del talent di Canale5 di aver voluto mettere a tacere la sua vene creativa. Non manca, poi, un corposo accenno al pubblico in studio, con il quale Morgan si è scontrato spesso nelle prime puntate del serale: “Il pubblico? Uno sciame in continuo vociare, incodificabile tifo ma comodissimo per qualsiasi sparata demagogica, o peggio per qualsiasi furioso impietoso banalissimo attacco al più debole, al meno difeso. Gara al linciaggio, e pure questo dura una frazione di secondo, verrà immediatamente sommerso da un boato, per cosa? Boh, non si capisce. Mi dicono che è così che funziona. No, per me è strano. Mai capitato prima d’ora. Pensavo che se c’era una cosa che mi veniva bene e non si trattava di un personale delirio ma di una cosa dimostrata più volte, pubblicamente, in molte occasioni fosse fare innamorare di ciò che amo, delle canzoni e dei racconti sulla musica. Non mi occupo di altro, sono un musicista, come altri, amo e parlo di musica. Non ci tengo a dire la mia in argomenti che non padroneggio. Sono forse un po’ “di nicchia” ma è certo che rispetto la musica e con entusiasmo e curiosità prendo e do informazioni, lo faccio con serietà, dedizione e studio, perché la competenza e il merito sono i requisiti fondamentali. Ma qui non si può parlare manco di rispetto, perché è ovvio che oltre a non rispettare me come persona e come professionista non si rispetta proprio la musica, cioè non frega proprio niente di niente. Ovvio che non si coglie il lavoro sulla musica, credo proprio che non lo si considera utile da queste parti, forse addirittura cosa da evitare assolutamente, non sia mai! Mi intortano con la scusa che il pubblico è ignorante, e quindi tale deve rimanere. Nossignori, nossignori. Secondo me LA GENTE NON È SCEMA, IL PUBBLICO NON È SCEMO E MERITA IL RISPETTO DI CHI GLI ENTRA IN CASA. Trattiamolo come noi vorremmo essere trattati, e soprattutto parliamogli come si fa con degli interlocutori che riteniamo degni, non pensando che tanto loro non capiscono”.
La conclusione è l’ammissione scoraggiata di un fallimento: “Io suono e parlo di musica. Questo so fare, questo sarei stato chiamato a fare, ma non riesco. Sono gettato nel discredito, sono snaturato, completamente depotenziato, delegittimato, sfruttato male, svuotato, deriso, insultato, e assisto ad una incredibile presa per i fondelli mia, dei giovani e indifesi talenti, e del pubblico. A che pro? A chi giova?”.


FONTE QUI

Sergio Sylvestre - Planes (VIDEO UFFICIALE)

GUARDA QUI IL VIDEO


Il videoclip di Planes - In esclusiva su Dplay il nuovo videoclip di Sergio Sylvestre, Planes. Guardalo ora qui!

LA LETTERA DI ELISA A MORGAN “MI RITIENI SCHIAVA DI UN SISTEMA TELEVISIVO, MA NON LO SONO”

Ciao Morgan, mi dispiace…” inizia così la lunghissima lettera di Elisa come risposta agli attacchi subiti verbalmente da Morgan, coach della squadra bianca che ha detto addio al programma di Amici.
Probabilmente la diretta di sabato 15 aprile sarà l’ultima puntata in cui Morgan comparirà sul piccolo schermo come personaggio fondamentale del cast di quest’anno. Nelle ultime ore sono tnatissimi gli attacchi che lui ha rivolto a tutti coloro che sono diventati “schiavi di questo meccanismo televisivo” e schiavi anche un po’ del pubblico e dei giudizi; il messaggio era rivolto anche alla sua collega di avventura Elisa la quale però non ha perso un attimo per fornirgli la sua risposta.
Ciao Marco,
mi dispiace molto leggere le tue parole.
Mi rendo conto dalle tue affermazioni che mi ritieni, insieme ad altri, imprigionata e schiava di un sistema televisivo.
Non è così. Ad Amici ho avuto e ho la libertà in cui credo e di cui ho bisogno, senza la quale non sarei venuta a ricoprire questo ruolo.
Ho visto un video in cui dici che ti venivano segretamente date dai ragazzi delle liste di brani da cantare… In tre anni ad Amici non ho mai dovuto discutere di nulla in segreto con i ragazzi che ho seguito. Anche a me è capitato di scegliere brani di Luigi Tenco e dei Pink Floyd e dei Beatles e di colonne portanti della musica italiana e internazionale, e non ho mai dovuto spiegare la musica.
La musica, quando aderiva alla personalità del ragazzo o della ragazza che doveva cantarla, non aveva bisogno di spiegazioni.
Ho anche sentito che dicevi di essere in vantaggio, avendo ancora quattro persone nella tua squadra. Anche i blù sono esattamente quattro, quindi le squadre sono pari.
Credo che non siamo noi coach ad essere in vantaggio o svantaggio o pari, ma che lo siano loro.
Questa non è la nostra partita o la nostra gara, è la loro. E non è nemmeno una gara, è proprio la loro vita. Quei minuti su quel palco in cui possono dire chi sono fanno parte della loro vita.
Noi come coach possiamo prepararli e accompagnarli e sostenerli, ma non fargli fare ciò in cui loro non credono.
I ragazzi non sono contenitori da riempire, non sono lì per veicolare il mio o il tuo messaggio,ma devono trovare il loro di messaggio.
Alcuni sanno cosa vogliono dire e altri lo stanno cercando. Tutto questo non è ancora cultura ma qualcosa di questo potrebbe diventarlo, il passato che tu ami è stato un tempo il presente.
Amici dà la possibilità di realizzare un sogno e osserva la realtà di persone che stanno provando a costruire il loro futuro nel mondo dello spettacolo.
Il sottile e delicato equilibrio tra la ricerca e il motivo orecchiabile, tra la scena e la danza imprevedibile e quella rassicurante, sono ingredienti fondamentali della cultura popolare. Tutt’altro che facili da realizzare, devono solo sembrare semplici, ma non lo sono. La semplicità e l’immediatezza di qualcosa che arriva a tutti è un punto d’arrivo. Credo che tutti i grandi artisti che spesso citi, indipendentemente dall’epoca a cui appartengano, questo lo sappiano molto bene.
Per questo io, onestamente, sono fiera di far parte della cultura di massa, del popolo. Di far parte del mondo del pop. Sono grata di tutte le ispirazioni e le intuizioni, dei sentimenti e delle idee che ho avuto che sono state abbastanza da far parte della vita degli altri, e non più solo della mia.
Elisa


Chitarra incredibile - Italia Got Talent 2017



SCHERZO A FEDERICA CARTA - SQUADRA BLU - #Amici16



Beata Beatz feat. Gue Pequeno "Speed of Light"



Francesco Renga, Scriverò il tuo nome Live [con 3 canzoni inedite] (VIDEO)


Uscirà il 28 aprile “Scriverò il tuo nome Live”, il primo disco dal vivo di Francesco Renga, che contiene 16 grandi successi e tre brani inediti: “Nuova luce”, “Non passa mai” e “Così diversa” Feat. Elodie. Da venerdì 14 preordinando su iTunes l’album sarà subito disponibile “Nuova Luce”, l’attesissimo singolo che ha debuttato tra i brani più trasmessi in radio.
“Scriverò il tuo nome live” (Sony Music), verrà pubblicato in due versioni: quella standard conterrà i suoi più grandi successi in versione live oltre ai tre brani inediti, e la versione deluxe che sarà composta sia da “Scriverò il tuo nome live” sia dalle 14 tracce di “Scriverò il tuo nome”. Intanto, proprio in questi giorni, “Il mio giorno più bello nel mondo” è stato certificato triplo disco di platino.

Nella versione live del disco, sono presenti 16 grandi successi e i tre pezzi inediti già citati prima.

Inoltre, parte il 5 maggio (al Mediolanum Forum) il tour nei Palasport. Ecco, a seguire, le altre date annunciate ad oggi.


16 MAGGIO - NAPOLI (PALAPARTENOPE)
18 MAGGIO - FIRENZE (NELSON MANDELA FORUM)
20 MAGGIO - TORINO (PALA ALPITOUR)
22 MAGGIO - BOLOGNA (UNIPOL ARENA)

Il tour proseguirà per tutta l’estate nelle location più prestigiose d’Italia


FONTE QUI

Morgan spiega in questo video cosa è accaduto riguardo la questione "Amici di Maria De Filippi" (VIDEO)




Dirty Dancing - Time of my Life (Final Dance) - High Quality

Morgan smentisce Maria De Filippi e si difende: Amici è un incubo per i ragazzi che vi partecipano…

Morgan ha lasciato Amici, Maria De Filippi ha spiegato i suoi motivi




ELODIE E FRANCESCO RENGA INSIEME PER UN DUETTO

In uscita il prossimo 28 aprile 2017, il nuovo album di Francesco Renga conterrà due nuovi brani inediti uno dei quali realizzato in collaborazione con la giovanissima Elodie Di Patrizi.


Nel futuro di Elodie tante importanti novità: oltre al cambio di manager, anche questo duetto con Francesco Renga assegna punti al suo curriculum di artista.

Il brano che porta entrambe le loro firme si intitolerà Così diversa, e questo singolo è uno dei tre inediti presenti nel disco Scriverò il tuo nome live disponibile in pre-order a partire dal 14 aprile.

Questo singolo è sicuramente una grande opportunità per la giovane artista che è ancora all’inizio di una (si spera!) lunga e ricca carriera; per Francesco invece è un’onore questo lavoro insieme “Elodie ha una grandissima voce ed è una bellissima artista che porterà maggiore ricchezza a questo album” ha dichiarato.

Amici 16’, Morgan lascia il ruolo di coach. Maria De Filippi: “È stato un mio fallimento!”

Già nella scorsa puntata del serale, il Castoldi aveva manifestato il suo malumore e alla luce dell’ultima registrazione di domenica scorsa, la conduttrice Maria De Filippi  ha rilasciato una lunga dichiarazione, in cui ha annunciato l’abbandono di Morgan dal talent show di Canale 5:

“Sono purtroppo costretta a confermare le voci che annunciano l’uscita di Morgan da Amici. È vero e lo considero un mio fallimento”. Lo afferma Maria De Filippi in una lunga dichiarazione dove tra l’altro aggiunge: “dopo una lunga e vana attesa di un incontro con gli autori e con chi gestisce la produzione, tutto è degenerato. Da lui sono partiti gli insulti, le accuse, le teorie
complottiste e persecutorie, fino alla ovvia e necessaria risoluzione degli impegni reciproci. Peccato”.
 “Considero Morgan un artista a tutti gli effetti, un uomo pieno di cultura, pieno di ironia e di doppifondi (perchè contengono tutto e il suo contrario), di conoscenza e di esperienza – prosegue De Filippi – È un musicista e sa tanto di musica, doti eccezionali per ricoprire, credevo, il ruolo di Coach capitanando una delle due squadre che si fronteggiano durante la fase serale di Amici. E ho sbagliato. Non nel riconoscergli queste prerogative perchè le ha, ma perchè ho creduto che potessero bastare, non valutando che avrebbe anche dovuto ricoprire un altro aspetto purtroppo altrettanto necessario: corrispondere alle esigenze dei ragazzi. Creare quel legame che porti i ragazzi in gara, a credere nel loro coach; far sì che i ragazzi gli riconoscano le capacità di guida e di crescita come è giusto che sia in ogni rapporto costruttivo e mai impositivo. Questo non è successo. Anzi purtroppo è successo l’esatto contrario. La squadra che Morgan ha capitanato è composta attualmente da quattro partecipanti e tre di loro hanno chiesto a noi una soluzione immediata, disposti – uno di loro con certezza – anche a lasciare il programma pur di non dover più avere obbligatoriamente Morgan come coach. Si sono sentiti non compresi, mai esaltati non nelle loro doti perchè non sanno nemmeno se le hanno, ma nello spirito di entusiasmo inteso come tensione positiva, e di fiducia con cui si vorrebbe e dovrebbe affrontare il palco del serale e la gara. Amici è e vuole rimanere un programma che racconta al pubblico le vicende di alcuni ragazzi che hanno talento e che sperano di vederlo riconosciuto da chi fuori dal programma, potrà offrire loro un’occasione di far diventare quel che sognano, realtà. E io questo non posso tradirlo. Dato lo stato dei fatti, e non volendo perdere una risorsa come Morgan, ho proposto ai ragazzi e a lui stesso, che la sua figura potesse rimanere a fare quello che spesso lui mi ha ricordato essere la miglior espressione di se: fare musica e parlare di musica. Svincolando lui dagli obblighi degli schemi che invece purtroppo servono a far andare avanti la macchina organizzativa. E svincolando loro, i ragazzi, dalla regola che vuole che il coach decida in accordo con la produzione, i brani da assegnare, i brani da schierare e le scelte di chi, in caso di perdita di partita, debba affrontare il ballottaggio e poi magari anche l’abbandono del programma. Morgan non ha voluto incontrare ne noi ne ha voluto accettare l’invito a parlare lui direttamente con i ragazzi. Ha scelto di mandare un suo rappresentante con l’intento di spiegare ai ragazzi chi fosse davvero Morgan e quali qualità avesse da offrir loro. L’incontro tra il suo rappresentante e i ragazzi c’è stato e non ha sortito nessun cambio di visuale da parte loro Dopo una lunga e vana attesa di un incontro con gli autori e con chi gestisce la produzione, tutto è degenerato. Da lui sono partiti gli insulti, le accuse, le teorie complottiste e persecutorie, fino alla ovvia e necessaria risoluzione degli impegni reciproci. Peccato.Morgan è e rimane una persona che ho stimato e che stimo per essere com’è. Tutti mi dicono che presto farà in modo che su di noi ricadano le più brutte nefandezze. Spero di no e laddove fosse, spero di continuare a rimanere salda nel mio pensiero su di lui.

Despacito (Bachata) - Grupo Extra



Tiziano Ferro - Lento/Veloce (NUOVO SINGOLO 2017)




Renato Zero - Magari (Live figli del sogno)




Vasco Rossi - Sto Pensando A Te

TIZIANO FERRO: NEL MIO FUTURO UN NUOVO TOUR E UN NUOVO ALBUM

Si sta ancora godendo il successo del suo ultimo Il mestiere della vita, ma Tiziano Ferro non si ferma: appena terminate le riprese del videoclip Lento/veloce, il cantante ha rivelato di avere già tantissimi progetti in mente.


Alla fine dell’estate, come lui stesso ha dichiarato, partirà una nuova ricchissima stagione. Raggiunto dai microfoni del quotidiano La Repubblica il giovane cantautore ha dichiarato “ Il prossimo tour arriverà dritto con il nuovo disco, tra un paio d’anni almeno. Non riesco ad esserci sempre. Ho bisogno di scrivere all’ombra”.

Con queste parole ha quindi fatto capire che ci sono già nell’aria progetti per il futuro. Ma in questo momento la concentrazione resta altissima per il nuovo video che verrà rilasciato a breve e per il grande concerto in programma per il 15 luglio allo stadio Franchi di Firenze “Sarà uno spettacolo con la musica al centro. Quando vado ai concerti, voglio le canzoni, non le divagazioni mentali di un cantante che si sente onnipotente. Nel frattempo scrivo parecchio: divento prolifico se penso di scollegarmi, di non dover rispondere a delle esigenze. Poi la canzone arriva. Con la data del 15 luglio allo Stadio Franchi di Firenze, io chiudo”.
Una piccola parentesi tra musica e vita privata, è quella che riguarda la sua sessualità; Tiziano Ferro si è schierato in prima fila come promotore del Lazio Pride “Più sto in America, a contatto con genitori gay, più comprendo la nostra scelta sentimentale e scopro come funziona la realtà ma anche come dis-funziona. La mia data limite per avere un figlio è quarant’anni. Ora mi sto impegnando come promotore del Lazio Pride. È importante stanare l’odio e la paura nelle province. La mia Latina sta diventando una città del futuro”.