loading...

Comunisti col Rolex di J-Ax e Fedez con attacco a Tiziano Ferro: audio e testo del singolo


Comunisti col Rolex di J-Ax e Fedez approda su Spotify il 9 dicembre 2016. Un rilascio a sorpresa, quello dei soci in Newtopia, che sorprendono il pubblico rilasciando la title track del nuovo disco di inediti atteso per il 20 gennaio 2017. Nel testo, si legge anche una malcelata frecciatina scoccata contro Tiziano Ferro, con la quale si fanno riemergere i suoi presunti problemi con il fisco risalenti al 2014.
Il testo del brano, fortemente ironico e provocatorio come ci aspettavamo, non tira in ballo solo Tiziano Ferro ma anche gli immancabili di ogni nuova creatura di Fedez e del suo compare. Immancabile la presenza di Matteo Salvini e il riferimento agli immigrati, ma anche quello a Gianluca VacchiPaolo Brosio e Jovanotti.

Il secondo singolo che anticipa il disco, Assenzio, ha già ottenuto la certificazione Oro per le vendite, ma non è escluso che possa ottenere il disco di platino in brevissimo tempo. Comunisti col Rolex di J-Ax e Fedez è la title track del nuovo disco, nel quale si contano duetti illustri con Alessandra Amoroso, i The Kolors in Assenzio e Nek, che in Unici si è avvalso della collaborazione di J-Ax per la traccia Freud.

Il pre-order del disco è già partito e, con l’ordinazione, si può ottenere gratuitamente Comunisti col Rolex. Il singolo è stato inserito, a sorpresa, anche su Spotify. In attesa del videoclip, ecco l’audio e il testo del nuovo brano di J-Ax e Fedez.

TESTO COMUNISTI COL ROLEX J-AX E FEDEZ
J-Ax: Al borghese viene rabbia quando il proletario sbanca
ti guarda come Salvini guarda un tunisino che si è fatto Miss Padania
io dico sempre a Fedez, non farti i selfie in barca
che poi vengono i ladri o gli ispettori di Equitalia
Nascondi i tuoi risparmi come amanti minorenni
o i giornalisti poi ti prendono a testate indipendenti
piacere a quelli, è una questione di design
fatti una vigna sui castelli, non l’attico a City life
Fare il vino mio, è culturalmente corretto
gelato bio sponsor, politicamente cornetto
solo auto elettrica o bicicletta
J-Ax non si comprerà il Mercedes non si monterà la testa
Mi faccio certi viaggi
io, la Boschi e la Guzzanti in piscina con i tacchi
rifonderà lotta Continua con Gianluca Vacchi
perché la testa era del Rotari è da poveracci
Conosco più di un punkabbestia col papà avvocato
che fa finta d’esser povero perché non lo è mai stato
io mi contraddico come un pacifista armato
sono Partito Comunista ma non ci sono arrivato
RIT: Che Guevara e Fidel Castro facevano collezione di motociclette inglesi e di Rolex
ed il cuore di un bad joker che vuole la rivoluzione però si innamora di una top model
basta rap, rock, house, pompo Manu Chao sul Range Rover
Vanity Fair mi dà la cover
canto bella ciao, bella ciao ciao, ciao bella, ciaone
comunisti col Rolex
Fedez: Tiziano Ferro si è comprato l’attico di fianco a Fedez
con i soldi risparmiati a cena con il fisco inglese
io che se apro un conto a Tokyo parte la caccia alle streghe
anche se in conferenza stampa dico ‘sono giapponese’
E il pubblico di al povero che diventa borghese
non le storie sul governi delle larghe banche intese
l’esclusiva all’incoerenza è solo della Santa Sede
che può fare l’elemosina girando col Mercedes
Ho visto Paolo Brosio con Briatore
in una chiesa off-shore a riscoprire il senso della religione
ormai non ha più senso fare l’imprenditore
tanto vale aprire un’agenzia viaggi per Medjugorje
Figlio di un’impiegata che a 40 anni ha perso il posto
‘mi sono fatto i soldi con la band e un po’ di inchiostro’
dovrei fare come il Jova miliardario sotto costo
a fare il vegano e poi mangiare la bresaola di nascosto
Come Fred Vargas tifavo per Battisti ma Lucio
come Berlinguer citavo sempre Marx ma Groucho
navigo nell’oro dopo sacrifici e stress
sono Colombo alla scoperta dell’American Express
RIT: Che Guevara e Fidel Castro facevano collezione di motociclette inglesi e di Rolex
ed il cuore di un bad joker che vuole la rivoluzione però si innamora di una top model
basta rap, rock, house, pompo Manu Chao sul Range Rover
Vanity Fair mi dà la cover
canto bella ciao, bella ciao ciao, ciao bella, ciaone
comunisti col Rolex
canto bella ciao, bella ciao ciao, ciao bella, ciaone
comunisti col Rolex
canto bella ciao, bella ciao ciao, ciao bella, ciaone
J-Ax: La verità è che io non ce la farò mai
a fare parte di un’élite
sono pacchiano e pretenzioso sono radical kitsch
zero tata francese, andavo a casa di mio nonno
piena d’animali imbalsamati come nei film horror
Fedez: Che poi i nuovi comunisti sono infatti i re del lusso
ma non noto del disprezzo verso un magnate russo
faccio le foto coi tuoi figli che mi strappano i vestiti
è vero, siamo comunisti mangiati dai bambini
J-Ax: La verità è che certa gente ti odia sempre
tanto vale farsi odiare facendo quello che ami veramente
Fedez: Perché in fondo il mio ideale è il socialismo reale
quello sempre più social e sempre meno sociale
RIT: Che Guevara e Fidel Castro facevano collezione di motociclette inglesi e di Rolex
ed il cuore di un bad joker che vuole la rivoluzione però si innamora di una top model
basta rap, rock, house, pompo Manu Chao sul Range Rover
Vanity Fair mi dà la cover
canto bella ciao, bella ciao ciao, ciao bella, ciaone
comunisti col Rolex
canto bella ciao, bella ciao ciao, ciao bella, ciaone
comunisti col Rolex
canto bella ciao, bella ciao ciao, ciao bella, ciaone
comunisti col Rolex


loading...