Morgan contro Mike Bird, furioso con la squadra bianca per i brani del 2° serale di Amici di Maria De Filippi



Il coach della squadra bianca rimprovera il cantante Mike Bird, particolarmente lamentoso.

Morgan contro Mike Bird nella casetta della squadra bianca, a pochi giorni dalla seconda puntata del serale di Amici di Maria De Filippi. Il direttore artistico del team bianco non risparmia rimproveri neanche ai concorrenti della sua squadra e rimprovera Mike Bird nella speranza di fargli comprendere l‘importanza di preparare i brani a lui assegnati.
Le canzoni che Morgan assegna ai suoi cantanti, di settimana in settimana, possono indubbiamente far discutere. Sono scelte in controtendenza, che non includono i pezzi pop più suonati del momento. L’intento di Morgan, però, è quello di portare la cultura musicale nel talent show insegnando ai suoi allievi le fondamenta della musica italiana ed internazionale.
Mike Bird si lamenta: “Di là fanno le figate…” mentre lui è costretto a preparare pezzi poco stimolanti, a suo dire. Per il secondo serale di Amici di Maria De Filippi, il cantante dei bianchi deve cantare Ci vuole un fiore e tradurre un pezzo dei Pink Floyd, Hey You, che non rientra tra i suoi preferiti.
Mike Bird non è l’unico cantante a lamentarsi delle scelte di Morgan: Lo Strego non gradisce la base che il direttore artistico ha scelto per Il mio canto libero.
Coach Morgan entra nella casetta della squadra bianca, furioso: “Chi ha scritto la musica di Ci vuole un fiore? Sergio Endrigo. Mi dici un’altra canzone che ha scritto Sergio Endrigo? Non sai un ca*** di musica, stai zitto”, sono le dure parole che utilizza per rimproverare Michele Merlo, reo di aver sottovalutato l’esperienza artistica di Morgan.
“Sei nessuno, ma non perché tu non sei nessuno, perché la formica vale più di te, perché la formica si rende conto di quello che è, tu no. Tu mi stai insultando col tuo atteggiamento”. Inutili i “no” di Mike Bird. La sua intenzione non era di certo quella di insultarlo ma da parte della sua squadra, forse, Morgan si aspetta più fiducia. Le sue scelte derivano dalla missione di istruire i cantanti facendo preparare loro brani storici del repertorio italiano ed internazionale, da conoscere assolutamente.Risultati immagini per morgan