Senigallia, infortunio in campo con la Nazionale cantanti. Infortunio per Ermal Meta

Ha cercato di fermare un’azione in attacco quando è caduto a terra

Ermal Meta entra in campo e s’infortuna pochi minuti dopo. Era uno dei più attesi della partita tra la Nazionale cantanti e i 'Campioni per la ricerca', soprattutto tra i giovanissimi, con la maglia numero 7 è entrato in campo, ma pochi minuti dopo si è infortunato. Ha cercato di fermare un’azione in attacco quando, è caduto a terra. All’inizio sembrava potere continuare, ma una volta uscito dal campo è stato subito soccorso dal personale medico che ha provveduto a togliergli lo scarpino ed a tamponare con il ghiaccio. Non voleva mollare, è rimasto seduto in panchina, incitato dai fans, ma poco dopo, ha dovuto lasciare il campo per recarsi al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Senigallia.

Ermal Meta è stato sottoposto ad accertamenti ed ha atteso l’arrivo di un ortopedico. Intanto al 'Bianchelli' la partita è proseguita in uno stadio completamente pieno di gente accorsa per assistere al match dei propri beniamini. Da Morandi a Boosta, ce n’era per tutti i gusti.


Nel frattempo, quando è terminata la partita, una volta fuori dal campo, i suoi compagni di squadra si sono subito sincerati delle condizioni di Meta, che nel frattempo era stato portato in ospedale. Ma l’entità dell’infortunio sarà nota solo nella giornata di oggi, quando il cantante, rivelazione dell’ultimo Festival di Sanremo, verrà sottoposto ad altri controlli.